Home Economia Economia Ancona

INDESIT: FIM,FIOM E UILM “MINISTERO SVILUPPO ECONOMICO VIGILI SU PROGETTI DI WHIRLPOOL”

0
CONDIVIDI
Dalla Cgil Cidsl e Uil, impegno alle popolazioni colpite dal sisma

cgil_cisl_uil_bandiereANCONA 5 NOV. Forte preoccupazione per il futuro di Indesit. E’ quello che è stato espresso dalle segreterie nazionali di Fim, Fiom e Uilm al Ministero dello Sviluppo Economico.
Le tre sile sindacali  hanno stimolato il dicastero a perfezionare un incontro con il colosso americano Whirlpool, che detiene la maggioranza del pacchetto azionario dell’azienda marchigiana, verificando gli impegni dei nuovi proprietari nei confronti dei lavoratori.

Loading...