Home Cronaca Cronaca Ancona

Laser sugli occhi di un autista del bus, nei guai un giovane nigeriano

0
CONDIVIDI
Conerobus
Conerobus

Il Questore di Ancona, Dr. Cesare Capocasa, ha firmato il provvedimento di AVVISO ORALE, predisposto dalla Divisione Anticrimine, e che viene notificato in queste ore al giovane, resosi responsabile con un altro soggetto (già colpito anche lui da D.AC.UR  con divieto di accesso alle aree urbane del centro città), della condotta pericolosa, sull’autobus di linea della Conerobus. Nello specifico, l’autista del veicolo aveva segnalato al personale delle Volanti, l’uso di un puntatore laser sugli specchietti retrovisori del mezzo, in direzione dei suoi occhi, creandogli disagio e mettendo a repentaglio la sicurezza del trasporto.

 

Con il provvedimento di Avviso Orale, il Questore intima al giovane nigeriano di cambiare repentinamente condotta di vita, avendo lo stesso già manifestato la propria capacità di turbare l’ordine e la sicurezza pubblica, con condotte delinquenziali e pericolose per l’intera collettività.

Parallelamente, nel corpo del dispositivo, il Questore Capocasa, ammonisce il giovane, che l’eventuale violazione dell’Avviso, con comportamenti che accertino il suo persistere in condotte criminali o pericolose socialmente, lo espongono alla sottoposizione a misure più restringenti della libertà personale.

 

Le misure di prevenzione si confermano uno strumento efficace ed immediato volto a contrastare comportamenti pericolosi per l’ordine e la sicurezza, nell’interesse della collettività e della tranquillità cittadina.

 

Con questo ulteriore provvedimento si chiude il cerchio nei riguardi dei due soggetti, identificati dalle forze dell’Ordine, come gli autori del gesto, avvenuto lo scorso 19 novembre e già deferiti all’A.G. procedente.

Loading...