Home Economia

L’Itinerario della Bellezza nella provincia di Pesaro Urbino alla Fitur di Madrid

0
CONDIVIDI
Pesaro Urbino
Il Direttore Amerigo Varotti con il Ministro del Turismo della Repubblica di San Marino Federico Pedini Amati

Si è svolta dal 19 al 23 gennaio a Madrid, in Spagna, la 42esima edizione di FITUR, la Fiera del Turismo tra le più importanti a livello internazionale.

All’interno dell’attrezzato spazio espositivo dell’Agenzia nazionale italiana per il turismo-ENIT era presente, unica rappresentanza marchigiana, la Confcommercio Pesaro e Urbino / Marche Nord che ha presentato il progetto di promozione turistica Itinerario della Bellezza.

L’Itinerario della Bellezza è un percorso tra arte, storia, cultura, ambiente, artigianato ed enogastronomia che nel 2022 coinvolge ben 16 Comuni della provincia di Pesaro Urbino che hanno affidato alla Confcommercio il compito di essere valorizzati e promossi a livello nazionale e internazionale. Questi i Comuni della ‘Bellezza’: Apecchio, Cagli, Cantiano, Colli al Metauro, Fano, Fossombrone, Gabicce Mare, Gradara, Mondavio, Pergola, Pesaro, San Lorenzo in Campo, Sassocorvaro Auditore, Tavullia, Terre Roveresche e Urbino.

Tanti visitatori hanno affollato i padiglioni della Fiera nei cinque giorni della manifestazione e la guida dell’Itinerario della Bellezza è andata letteralmente ‘a ruba’.

«Peccato – commenta Confcommercio – che in Italia si sia deciso di spostare la fiera di Milano ad aprile. Troppo tardi per i tempi rapidi e la voglia di normalità del movimento turistico internazionale».

Loading...