Home Cronaca Cronaca Ancona

Lotta ai parcheggiatori abusivi: denunciato ghanese

0
CONDIVIDI
Polizia

Tempi duri anche per i parcheggiatori abusivi; proprio questa mattina, intorno alle 8.30 in P.zza D’Armi, gli Agenti hanno pizzicato un cittadino ghanese di 33 anni che si trovava nei pressi del parcheggio. Alla vista della Polizia l’uomo, che poco prima aveva ricevuto piccole mance da alcuni automobilisti, tentava di nascondersi in un anfratto del luogo ma veniva scovato dagli Agenti che lo accompagnavano poi in Questura per l’identificazione e la redazione delle sanzioni previste.

Per lui scattava la denuncia per l’inottemperanza all’espulsione dal territorio italiano e la sanzione per l’esercizio abusivo di parcheggiatore ai sensi dell’art. 7 del C.d.S. comma 15, norma recentemente modificata dall’art. 16 bis della Legge n.48/2017 che prevede la sanzione amministrativa pecuniaria da 1000 a 3500 euro e la confisca delle somme percepite dalla predetta attività, in questo caso 26 euro.

Particolare attenzione è stata rivolta anche al centro cittadino ove sempre questa mattina sono stati rintracciati in P.zza Roma e C.so Stamira, due soggetti, un napoletano di 43 anni ed un romeno di 37, entrambi gravati dalla misura di prevenzione del Foglio di Via Obbligatorio. Entrambi, non potendo soggiornare ad Ancona per tre anni, venivano denunciati ed allontanati dal capoluogo.

Nel pomeriggio di ieri, intorno alle 18.30 in P.le Loreto un altro romeno di 63 anni veniva sanzionato per lo stato di ubriachezza e denunciato per  resistenza a P.U. in quanto nel corso del controllo sbracciava energicamente nei confronti degli Agenti tentando di colpirli con le mani nel momento in cui veniva invitato ad entrare nell’abitacolo della Volante.

 



Loading...