Home Cronaca Cronaca Ancona

Maltempo, la neve torna a scendere nelle Marche

0
CONDIVIDI

Il maltempo e la dama bianca tornano ad essere protagonisti anche nelle Marche.

Marche sotto la neve in tutto l’entroterra, dal Montefeltro in giù, passando per il Fabrianese, nel Fermano e le zone terremotate del Maceratese e del Piceno.

La neve nella notte è caduta da Camerino a Castelsantangelo sul Nera, imbiancando anche Visso e Ussita (Macerata). Pochi centimetri che hanno reso il paesaggio suggestivo anche se in un contesto deserto per l’emergenza coronavirus e con le macerie del terremoto del 2016 ancora sullo sfondo. Una vera e propria coltre nevosa ha coperto Arquata del Tronto (Ascoli Piceno) e i suoi borghi. Le immagini stanno facendo il giro dei social con commenti ironici: “Buon Natale”.

Le temperature rilevate alle 5 di stamani dalle stazioni del Centro funzionale multirischi hanno registrato -10 gradi sul Monte Bove e -6 a Camerino. Sul fronte delle previsioni meteo per il pomeriggio di oggi, sull’Appennino, versante marchigiano, è attesa ancora neve a partire da 400-500 metri di quota.



Loading...