Home Cronaca Cronaca Ancona

Marche richiedono stato di emergenza per la siccità

0
CONDIVIDI

La carenza idrica sta destando numerosi preoccupazioni anche nelle istituzioni marchigiane pronte ad interloquire con il Governo sul tema.

Richiesta dello stato di emergenza al Governo, ordinanza ai Comuni per il divieto di spreco di acqua ed avvio di una strategia che porti alla creazione di nuovi invasi e alla pulizia di quelli esistenti.

Questi tre indirizzi riassumono la posizione della Regione Marche dopo la riunione di ieri a Roma della Conferenza Stato Regioni, riunita per affrontare il tema di grande attualità riguardante la crisi idrica che sta investendo la Penisola, in particolare la Pianura Padana, ma anche le Marche.

Loading...