Home Cronaca Cronaca Ancona

MINISTRO ZANONATO E PRESIDENTE SPACCA ALLA RIAPERTURA DELLA RAFFINERIA API DI FALCONARA

spacca-api-raffineriaspacca-zanonato-apiANCONA. 15 LUG. “Quello che ha consentito la riapertura, con largo anticipo sui tempi previsti, della Raffineria Api di Falconara è un modello necessario, il modello della collaborazione tra istituzioni, sindacati e azienda, da applicare alla Indesit e alle altre situazioni di crisi.

A dichiararlo il presidente della Regione Gian Mario Spacca alla cerimonia per la riapertura degli impianti della raffineria alla presenza del ministro Zanonato.

Proprio Zanonato in tale occasione ha dichiarato: “Abbiamo ancora necessità per un lunghissimo periodo del petrolio e quindi delle raffinerie. Questo è un mercato che va difeso e protetto perché il rischio è, se perdiamo le raffinerie, di doverci andare a comprare la benzina e il petrolio negli altri Paesi”.

Previous articleSPONSORIZZAZIONI GONFIATE, INDAGINI DELLA GDF DI PESARO
Next articleEDILIZIA SCOLASTICA. DALLA REGIONE 4,2 MILIONI PER INTERVENTI STRUTTURALI ED ENERGETICI