Home Cronaca Cronaca Ascoli Piceno

Minore scappato da casa famiglia ritrovato dalla Polizia

0
CONDIVIDI

E’ stata rintracciata dalla Polizia di Stato la minorenne che, giorni fa, si era allontanata dalla comunità ove abita facendo perdere le proprie tracce. E’ accaduto ieri, quando un equipaggio del Commissariato di San Benedetto del Tronto, che stava monitorando il territorio della Riviera delle Palme, è venuto in contatto con la ragazza, di cui erano già state diramate le ricerche a seguito di un suo  precedente allontanamento di due settimane fa. Allora lei fu individuata nei pressi della stazione dei treni da una pattuglia della Polizia Ferroviaria e, poi, affidata dagli agenti a una responsabile della comunità in cui viveva.

Ma da lì era scappata di nuovo fino a quando lei, ieri, è incappata nelle maglie del dispositivo di controllo areticolo, già da tempo attuato da quel Commissariato per intensificare la presenza della Polizia di Stato su strada, anche con l’impiego di equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine. Da qualche mese e con una maggiore frequenza, il Dipartimento della Pubblica Sicurezza sta mettendo a disposizione della Questura di Ascoli Piceno quegli equipaggi per potenziare in provincia il controllo del territorio. Infatti, sono stati 85 le pattuglie di rinforzo a San Benedetto del Tronto nel bimestre maggio-giugno di quest’anno, a fronte dei 14 nello stesso periodo del 2019, con un +507% nel 2020. La minore è stata condotta in Commissariato, ove ha avuto modo di dialogare con alcune poliziotte per, poi, essere reinserita nella sua casa famiglia.



Loading...