Home Sport

MONDIALI 2014: CLAMOROSO SPAGNA ELIMINATA, L’OLANDA ELIMINA L’AUSTRALIA

0
CONDIVIDI

spagna_eliminataRIO DE JANEIRO 19 GIU.  Nella giornata di ieri sono arrivati i primi verdetti, con le prime due squadre qualificate agli ottavi di finale e ben tre eliminate a un turno dalla fine della fase a gruppi. Nel Gruppo B l’Olanda batte soffrendo l’Australia 3-2 ed elimina così i Socceroos dai Mondiali. Al gol iniziale di Arjen Robben rispondono Tim Cahill con uno splendido sinistro al volo e Jedinak su calcio di rigore ribaltando il risultato. Gli Orange però non si arrendono e prima pareggiano con Memphis Depay (complicità del portiere Ryan), poi passano al sorpasso con Robin Van Persie. Dall’altra partita del girone arriva il verdetto più clamoroso: l’eliminazione dei campioni del mondo e bicampioni d’Europa della Spagna che, dopo l’-1-5 alla prima, perdono 2-0 contro il Cile, per le reti del napoletano Edu Vargas e di Charles Aranguiz. Quindi, Olanda e Cile sono già agli ottavi di finale e si giocheranno il primo posto all’ultimo turno. Nell’ultima partita  la Croazia travolge il Camerun 4-0 nel Gruppo A e lo elimina dalla competizione, grazie ai gol di calciatori che giocano tutti in Bundesliga. Segnano prima Olic e Perisic (entrambi del Wolfsburg), poi due volte Mario Mandzukic (attaccante del Bayern Monaco).

 



Loading...