Home Sport

MONDIALI 2014: MESSICO BATTE CAMERUN, L’OLANDA TRAVOLGE LA SPAGNA

0
CONDIVIDI

vanpersie2SALVADOR 13 GIU.  La rivincita della finale del mondiale 2010 tra Spagna e Olanda se lo aggiudica la formazione Orange che nella prima partita del gruppo B travolge i campioni del mondo in carica per 5-1. Spagnoli in vantaggio al 27′ pt con Xabi Alonso che realizza un rigore assegnato da Rizzoli. Nel finale di tempo una magia di van Persie pareggia in conti. Nella ripresa, Robben (doppietta), de Vrij e ancora Van Persie travolgono la Spagna complici anche una serie di errori di Casillas e compagni.

Nel primo match della giornata invece il   Messico batte Camerun 1-0 nella seconda partita del gruppo A che conclude la prima giornata del girone. Il match, giocato a Natal sotto la pioggia, è stato deciso da un gol al 61′ di Peralta, che ha raccolto una corta respinta del portiere Itandje su un primo tiro di Dos Santos. Peralta ha quindi risposto nel migliore dei modi al ct Herrera, che lo ha schierato titolare al posto di Hernandez.



Loading...