Home Cronaca Cronaca Pesaro-Urbino

Morte bianca nel pesarese: uomo schiacciato da una betoniera

0
CONDIVIDI
Ambulanza (foto di repertorio)

Una nuova morte bianca nella nostra regione che piange un’altra vita andata via.

Una betoniera carica di calcestruzzo è finita in una scarpata nelle campagne di Urbino e il conducente, un 54enne di Pesaro, è morto nella carambola del mezzo che è scivolato per almeno 30 metri. Inutili i soccorsi, L’uomo non ha avuto il tempo di gettarsi fuori dall’abitacolo.
Sul posto, i carabinieri e i vigili del fuoco di Urbino. Ancora da accertare da parte degli ispettori Asur, la dinamica dell’incidente. Da quanto si è appreso, il camionista stava facendo manovra all’indietro per scaricare il calcestruzzo quando il camion è uscito di strada, scivolando sulla scarpata.



Loading...