Home Cronaca Cronaca Italia

Nessuna speranza di deroghe sugli spostamenti per Natale

0
CONDIVIDI
Ilo ministro per la Salute Roberto speranza

In sintesi dalle dichiarazioni del ministro della Salute, non c’è ‘speranza’ di deroghe sugli spostamenti

Sono state confermate le misure anti Covid per i giorni del 25, 26 e 31 dicembre e 1 gennaio in merito agli spostamenti tra comuni.

A confermarle le dichiarazioni del ministro per la Salute Roberto Speranza durante la trasmissione “DiMartedì” condotta da Floris su La7.

«I dati – ha detto Speranza – li guarderemo sempre con grande attenzione ma le misure le confermiamo e restano queste, non saranno cambiate né in un verso né nell’altro». Poi ha aggiunto: «Le misure non si vedono giorno per giorno, c’è bisogno di un tempo più lungo. Oggi vediamo i risultati del tempo in cui c’erano zone rosse che oggi non lo sono più».

In sintesi nessuna “speranza” di possibili deroghe sugli spostamenti tra regioni per incontrare i congiunti durante le feste o tra comuni, anche se poco distanti nei giorni di Natale, Santo Stefano e Capodanno.



Loading...