Home Cronaca Cronaca Pesaro-Urbino

Nuova scossa di terremoto da ML 4.3 al largo di Fano

0
CONDIVIDI
Nuova scossa di terremoto da ML 4.3 al largo di Fano
La cartina dell'INGV con la nuova scossa di terremoto da ML 4.3 al largo di Fano

Per il momento non si registrano danni a persone o a cose

Ancora un’altra forte scossa di terremoto, questa volta di ML 4.3, si è registrata davanti a Fano sulla costa pesarese, alle 06:20:30, seguita da una 3.2 alle 6.23 ed altre 13 di minore intensità fino alle 10.03. A registrarla l’INGV, Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

Quella più forte da ML 4.3 è avvenuta in mare davanti a Fano e ha avuto come ipocentro coordinate geografiche 43.9030 di latitudine e 13.2640 di longitudine ad una profondità di 10 km.

Non si registrano danni o problemi alle persone rispetto a quelli causati dalle forti scosse del 9 novembre di ML 5.5 e ML 5,2.

La scossa è stata percepita anche ad Ancona ed è avvenuta a 21 km a Est di Fano e 28 km da Pesaro. P
Prosegue, in questo modo lo sciame sismico nelle Marche che ha provocato danni per diverse decine di milioni di euro. Ieri, alle 9.56, si era registrata una scossa piuttosto forte, di magnitudo 3.5.

L’eventi sismico registrato dall’INGV: http://terremoti.ingv.it/event/33431491

Loading...