Home Cultura Cultura Ancona

Obliati spazi. Fotografie di Matteo Beducci – Mostra – Ancona

0
CONDIVIDI
Mostra
Mostra Obliati spazi, fotografie dell'anconetano Matteo Beducci

C’è tempo fino al 4 dicembre per visitare “Obliati spazi”, mostra fotografica di Matteo Beducci alla galleria Puccini di via Matteotti 31/a, ad Ancona. Esposizione curata da Antonio Luccarini negli spazi dell’Amia, associazione marchigiana iniziative artistiche.

Il fotografo anconetano è andato in giro per l’Italia, immortalando la miriade di edifici, palazzi, castelli, orfanotrofi, chiese e monasteri abbandonati. “Tesori” ritrovati, testimonianza di un mondo che non è più, tra pareti affrescate, marmi, grandi vetrate, carrozzine abbandonate. I segni del passaggio umano, che raccontano, tra una storia irrimediabilmente persa, quello che manca al presente per dirsi compiuto.
Alle pareti una ventina di foto scattate dalla Toscana all’Emilia Romagna, dal Lazio all’Abruzzo per <impedire la perdita totale che segue inesorabilmente ogni durata esistenziale>, scrive Antonio Luccarini, critico, ex assessore alla Cultura del Comune dorico; immagini anche per <per fissare per sempre assenze capaci ancora di narrare antichi fasti e storie remote, restando nell’ambito della ricerca della bellezza e della verità che lasciano sempre un calco sul reale… quale effetto del loro passaggio> prosegue Luccarini.

Mostra aperta da mercoledì a sabato ore 17-19,30.

Loading...