Home Cronaca Cronaca Ancona

Omicidio Osimo, Collaboratore “Aiutateci, ci uccidono”

0
CONDIVIDI
Omicidio veterinario cavalli ad Osimo

ANCONA 22 MAG. Come vi abbiamo preannunciato è in stato di fermo il collaboratore del veterinario ucciso nelle campagne di Osimo.

I testimoni avrebbero visto l’uomo correre nei campi gridando a squarciagola  «Aiuto, venite a salvarmi, questi ci uccidono».

Questa la frase detta al telefono alla madre e ad  un amico intorno alle nove di mattino quando la rapina si era ormai consumata e il povero veterinario aveva già perso la vita.

Il giovane si è immediatamente precipitato sulla provinciale che porta a Polverigi ma ormai era troppo tardi e la tragedia si era consumata.

Gli inquirenti stanno cercando di capire se la versione raccontata dal collaboratore sia solo una messa in scena.

fc

Loading...