Home Cronaca Cronaca Macerata

POSTE ITALIANE, VERTICE A MACERATA SU SERVIZI INNOVATIVI

0
CONDIVIDI
Poste Italiane

poste_italianeMACERATA 16 GEN. 135.000 famiglie e 22.700 attività industriali, commerciali e professionali servite nei 57 comuni del territorio provinciale: sono questi i numeri del recapito e dei portalettere della provincia di Macerata.

La nuova organizzazione, l’utilizzo di mezzi ecologici o meno inquinanti, l’ampliamento del numero di postini “telematici” e una vasta gamma di servizi postali a domicilio in provincia, sono stati i temi dell’incontro al vertice cui hanno partecipato il responsabile dell’Area Logistica Territoriale dell’Area Centro Nord Fabrizio Petricca, il responsabile del recapito per le cinque province marchigiane, Massimo Gagliardini, e i direttori dei 7 centri di recapito del Maceratese (Macerata, Camerino, Cingoli, Civitanova Marche, Potenza Picena, San Severino, Recanati).

 

 

L’incontro ha rappresentato un importante momento di aggregazione e di confronto finalizzato, tra l’altro, a conoscere le nuove strategie aziendali mirate al miglioramento dei servizi postali destinati ai clienti che ogni giorno ricevono la corrispondenza presso il proprio domicilio (casa, ufficio).

«Grazie al palmare e al pos di cui sono muniti – ha evidenziato Petricca -, i nostri addetti al recapito sono in grado di offrire a domicilio una serie di servizi a valore aggiunto come ad esempio il pagamento di qualsiasi tipologia di bollettino postale, tipo, argomento di questi giorni, il Canone Rai. Il cliente può pagare da casa o dal posto di lavoro, nello stesso momento in cui avviene la consegna della corrispondenza, tramite carta Postamat, Postepay o utilizzando le carte di debito del circuito Cirrus/Maestro».

Accettano inoltre raccomandate e pacchi e spedizioni in contrassegno.

.

In provincia di Macerata, oltre che nel capoluogo, i portalettere “telematici” sono presenti anche nei centri di recapito di Civitanova Marche, Potenza Picena, San Severino, Cingoli, Camerino, Recanati, Treia, Tolentino.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here