Home Cronaca Cronaca Ancona

ROMENO RUBA ABBIGLIAMENTO IN UN SUPERMERCATO A SENIGALLIA, DENUNCIATO PER FURTO AGGRAVATO

0
CONDIVIDI
Volante della Polizia

poliziaANCONA 22 DIC. Un uomo di origine rumene è stato denunciato dal personale del Commissariato di Polizia di Senigallia per essersi reso autore di un furto all’interno del supermercato di via Abbagnano.

In particolare, nel pomeriggio l’uomo è entratonel supermercato e, muovendosi tra i banconi del reparto abbigliamento, ha prelevato alcuni jeans e degli slip con i quali poi si è recato nel camerino, verosimilmente, per provarli.

Dopo alcuni minuti di permanenza l’uomo, ripreso dalle telecamere di videosorveglianza, è uscito dal camerino tenendo in mano un numero ridotto di capi d’abbigliamento rispetto a quelli con cui era entrato in camerino.

A quel punto il personale della vigilanza, sospettando che il soggetto potesse tener nascosta della merce per evitarne il pagamento, ha contattato immediatamente la sala operativa del Commissariato che inviava gli agenti della Squadra Volante che, giunti sul posto, hanno fermato l’uomo appena dopo l’uscita dalle casse e sottoponendolo a controllo

E’ stato indentificato ed è  risultato esser un soggetto di origine rumene, M. I di anni 30 da tempo domicilaito a Trecastelli.

Di seguito al controllo, addosso all’uomo, sono stati trovati gli indumenti intimi prelevati dagli scaffali ed anche un paio di pantaloni asportati per un valore di circa 50 euro.

Il soggetto è stato condotto presso gli Uffici del Commissariato e, dopo gli accertamenti di rito, è stato deferito all’Autorità Giudiziaria  per il reato di furto aggravato. La merce recuperata è stata restituita al titolare

 

 



Loading...