Home Cronaca Cronaca Italia

SCALATA BANCA ANTONVENETA. ASSOLTO IL SENATORE LUIGI GRILLO. CONDANNATI FAZIO, CONSORTE E FIORANI

0
CONDIVIDI

MILANO. 29 MAG. Il senatore del Pdl Luigi Grillo è stato assolto in appello sul caso della mancata scalata all’Antonveneta da parte della Bpi.

Grillo era accusato di aggiotaggio e in primo grado era stato condannato a 2 anni e 8 mesi.

Sempre in merito ai fatti la Corte d’Appello di Milano ha condannato l’ex governatore della Banca d’Italia, Antonio Fazio, a 2 anni e 6 mesi e l’ex numero uno di Unipol Giovanni Consorte a 1 anno e 8 mesi; stessa pena per Ivano Sacchetti, suo collaboratore.

Giampiero Fiorani è stato invece condannato a 1 anno, mentre l’immobiliarista Luigi Zunino a 1 anno e 6 mesi con pena sospesa.

La corte ha infine stabilito una sanzione pecuniaria di 230 mila euro a carico di Unipol e di 100 mila euro a carico della società Nuova Parva.



Loading...