Home Economia Economia Ancona

Settore caseario in crescita nell’economia marchigiana

0
CONDIVIDI

Nelle Marche le esportazioni di Prodotti delle industrie lattiero-casearie (gruppo 10.5 Ateco 2007) nel 2017 ammontano a 11,1 milioni di euro, cresciute del 23,2% in un anno.

Concentrando l’attenzione all’ultimo dato disponibile relativo al I trimestre 2018, le esportazioni delle Marche di Prodotti delle industrie lattiero-casearie sono cresciute del 16,3% rispetto al I trimestre 2017, a fronte del +5,7% in Italia e del +13,7% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. In valori assoluti, tale incremento relativo ai primi 3 mesi dell’anno in corso, è pari a 389,1 mila euro, di cui il 43,5% determinato dalla dinamica registrata in Algeria, importante crescita anche in Grecia, mentre dinamica negativa nel Regno Unito e in Giappone.

I prodotti delle attività lattiero-casearie vantano delle pregiate eccellenze nella nostra regione e non facciamo solo riferimento ai prodotti Dop. Nella nostra regione, tra i 151 prodotti agroalimentari tradizionali – aggiunge Cippitelli, Segretario di Confartigianato Marche – cioè prodotti caratterizzati da metodiche di lavorazione, conservazione e stagionatura consolidate nel tempo, censiti dal Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali, sono ben 11 i formaggi tipici regionali.



Loading...