Home Cronaca Cronaca Macerata

Sisma, forte scossa di 4,7 gradi alle 8,56 di questa mattina

0
CONDIVIDI
Distruzione del terremoto
Distruzione del terremoto

MACERATA 1 NOV. Ancora una forte scossa ha colpito le zone delle Marche già flagellate dal peggior evento sismico dall’Irpinia nel 1980.
Sono state oltre 100 le scosse che si sono registrate nella notte fino a quella che si è verificata alle ore 8.56, grado 4,7 della scala Richter con epicentro in provincia di Macerata.
Una scossa che è stata avvertita anche a Perugia ma i problemi maggiori sembrano ora a Castelsantangelo sul Neva dove il primo cittadino ha appena dichiarato come nel paese stia crollando tutto chiedendo presto nuove strutture per stalle e municipio.
Intanto il premier Renzi ha dichiarato che i container arriveranno sicuramente prima di Natale.



Loading...