Home Cronaca Cronaca Macerata

Tentata rapina a Civitanova, denunciato a piede libero italiano pregiudicato

0
CONDIVIDI
Controlli e sicurezza della Polizia nel territorio ascolano

Gli agenti del Commissariato PS di Civitanova Marche, dopo approfondite indagini, hanno denunciato a piede libero un giovane italiano pregiudicato per l’episodio del 29 maggio scorso, che aveva destato particolare allarme nella comunità, quando lo stesso, travisato, aveva tentato una rapina al bar la rotonda della zona industriale di Civitanova Marche, colpo non riuscito anche grazie alla reazione dei dipendenti e del titolare che lo avevano messo in fuga, inseguendolo.

A seguito dell’attività di riscontro dei dati acquisiti tramite videosorveglianza, nonché incrociando le dichiarazioni dei vari testimoni, i poliziotti sono risaliti al giovane, pregiudicato per reati in materia di stupefacenti e, in stretto raccordo con la Procura della Repubblica di Macerata, hanno eseguito una perquisizione presso il domicilio del sospettato, rinvenendo capi di abbigliamento e calzature utilizzati per la tentata rapina. Per quanto sopra il giovane è stato pertanto deferito alla competente Autorità giudiziaria in stato di libertà per il reato di tentata rapina.

Loading...