Home Cronaca Cronaca Ancona

Tragedia di Corinaldo, Sfera Ebbasta: Non ho pace da quella sera

0
CONDIVIDI

Torna a parlare il cantante Sfera Ebbasta, il trapper protagonista a suo malgrado della tragica calca di Corinaldo dove hanno perso la vita alcuni giovani ragazzi.

“Sono stati giorni di silenzio e riflessione, anche per me. Non è facile trovare le parole giuste, non esistono parole giuste per descrivere il dolore che questa tragedia ha creato. Tutto quello che è successo mi ha stravolto, sapere che tutte quelle persone erano lì per me, per divertirsi insieme a me, non mi dà pace”.

“Tutto ciò che ho provato e che provo, tutto quello che sto facendo e che ho in mente di fare rimarrà privato. Porterò per sempre nel cuore e sulla mia pelle il ricordo di queste persone”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here