Home Sport Sport Ascoli Piceno

Trapani-Ascoli 3-1, Sicilia amara per i bianconeri

0
CONDIVIDI
Scamacca

Che non fosse una trasferta facile l’Ascoli lo sapeva, ma il cuore del Trapani è stato più forte delle ambizioni di classifica dei marchigiani.


La squadra di Fabrizio Castori torna alla vittoria dopo un mese e mezzo e lo fa mostrando di essere ancora viva. Eccome. Ci pensano Stefano Pettinari (doppietta) e Gregorio Luperini a regalare 3 punti al Trapani che stende un troppo altalenante Ascoli. La squadra di Zanetti passata in svantaggio al 6′ reagisce trovando il pari con Morosini al 32′ (gol alla prima presenza), ma poi non riesce ad approfittare della superiorità numerica per l’espulsione di Grigio al 51′ e subisce il ritorno del Trapani che prima con Pettinari e poi con Luperini porta a casa 3 punti fondamentali. Da segnalare nel finale l’espulsione di Alessio Da Cruz protagonista di un faccia a faccia coi tifosi dell’Ascoli.



Loading...