Home Sport

Trionfo di Tommaso Marini nel fioretto maschile ai Campionati Italiani Under 23

0
CONDIVIDI
tommaso marini
Tommaso Marini conquista il suo secondo titolo individuale di fioretto maschile Under 23 (Foto Federazione Italiana Scherma)

Si sono tenuti a Cagliari dal 25 al 28 novembre 2021 i Campionati Italiani Under 23 individuali e a squadre miste.
Le quattro giornate di gare di fioretto e sciabola sono state, ospitate presso le Palestre A e B Coni, con fasi finali al Pala Pirastu.
Trionfo di Tommaso Marini nel fioretto maschile, gara che ha visto 131 atleti ai nastri di partenza. Il marchigiano delle Fiamme Oro ha vinto il derby in casa Polizia con il toscano Filippo Macchi, sconfitto in finale con il punteggio di 15-7.
Il ventunenne poliziotto anconetano, che si allena al Club Scherma Jesi, ha conquistato il suo secondo titolo italiano Under 23.
Risultati di tutto rispetto anche per Marco Proietti e Leonardo Pieralisi del Club Scherma Jesi, rispettivamente 12° e 13° e per il 14° Raian Adoul del Club Scherma Ancona.
Nel fioretto femminile si è classificata al 8° posto Serena Rossini delle Fiamme Gialle/Club Scherma Ancona davanti all’altra atleta dorica Benedetta Pantanetti che ha chiuso il campionato al 9°. 10° classificata Matilde Calvanese delle Fiamme Oro/Club Scherma Jesi e 14° Alice Gambitta del Club Scherma Ancona.

Nel fioretto a squadre miste, invece, il titolo è andato al team delle Fiamme Oro 2, composto da Tommaso Marini, Davide Di Veroli, Vittoria Ciampalini e Giulia Amore, che in finale hanno sconfitto per 40-37 la formazione dell’Esercito, scesa in pedana con Eleonora Candeago, Francesco Pio Iandolo, Matteo Panazzolo, Marta Ricci, Alessandro Stella e Lucia Tortelotti (che si allena presso il Club Scherma Jesi). Terza piazza per le Fiamme Oro 1 (Matilde Calvanese, Damiano Di Veroli, Martina Favaretto e Filippo Macchi), che nella sfida per il bronzo si sono imposte per 40-26 sul Frascati Scherma di Giuseppe Franzoni, Lorenz Lauria, Claudia Memoli, Federico Pistorio e Serena Puglia.

F.I.S. Marche
www.schermamarche.it

Loading...