Home Cronaca Cronaca Ascoli Piceno

Truffa sul web, telefonino inesistente venduto su un portale internet

0
CONDIVIDI

L’impegno della Polizia di Stato al contrasto del sempre più comune fenomeno delle truffe sul web resta costante, recentemente difatti un cittadino di San Benedetto del Tronto, navigando su Internet, notava un annuncio pubblicato su di un sito inerente la vendita di uno smartphone ad un prezzo conveniente.

Essendo interessato all’acquisto, l’ignara parte offesa effettuava l’ordine del dispositivo elettronico, eseguendo un pagamento mediante bonifico bancario online sul conto del venditore che risultava acceso presso una banca milanese, l’apparecchio tuttavia non veniva consegnato ed il venditore si rendeva irreperibile. Insospettitosi, l’utente si recava quindi presso il Commissariato di San Benedetto del Tronto dove, dopo aver raccontato i fatti, decideva di denunciare quanto sopra descritto.

Il Personale del Commissariato attivava immediatamente un’attività d’indagine che portava a deferire in stato di libertà per il reato di truffa, un cittadino campano.

Loading...