Home Cronaca Cronaca Ancona

Ubriaco molesto aggredisce poliziotti intervenuti e viene arrestato

0
CONDIVIDI

Uomo ubriaco crea scompiglio in un condominio e aggredisce i poliziotti intervenuti. Arrestato.

Nella serata di ieri, intorno alle ore 21.30, le Volanti sono intervenute in un condominio sito in prossimità di via Alcide De Gasperi, in quanto era stata segnalata la presenza di una persona molesta che gridava e colpiva con i pugni la porta di un appartamento.
Giunti sul posto, gli operatori individuavano sul pianerottolo dell’abitazione un cittadino tunisino, già noto alle Forze dell’Ordine, in evidente stato di ebbrezza. Quest’ultimo era il precedente affittuario dell’immobile e, a causa della sua condizione di ubriachezza, era convinto di abitare ancora in tale appartamento, pretendo di entrarvi pur non avendone più alcun titolo.
Alla vista degli Agenti, l’uomo immediatamente li aggrediva, insultandoli, cercando di colpirli con dei calci e mordendo alla mano uno degli operatori.

Questi ultimi, al fine di tutelare la propria incolumità e quella delle altre persone presenti, procedevano ad ammanettare il soggetto e lo accompagnavano in Questura.
Esperiti gli accertamenti del caso, l’uomo veniva tratto in arresto per il reato di resistenza a p.u. e lesioni.
Dopo aver trascorso la notte nelle celle di sicurezza della Questura, in data odierna veniva accompagnato davanti all’Autorità Giudiziaria che provvedeva alla convalida dell’arresto.

Loading...