Home Cronaca Cronaca Ancona

Uomo provoca incidente in stato confusionale con auto sotto sequestro

Uomo provoca incidente in stato confusionale con auto sotto sequestro
Una volante della polizia (immagine di repertorio)

La scorsa notte, intorno alle 4.00, la polizia è intervenuta nei pressi di via Filonzi ad Ancona a seguito di una segnalazione riguardante un uomo in stato confusionale che camminava scalzo lungo la strada.

All’arrivo sul posto, gli agenti hanno trovato l’uomo senza scarpe, con una maglietta parzialmente bagnata e in evidente stato di alterazione psicofisica.

L’uomo non ricordava perché si trovasse lì e non aveva documenti con sé, ma teneva in mano una targa prova di un veicolo.

Accompagnato presso la Questura per ulteriori accertamenti, l’uomo è stato identificato come un 28enne di origine rumena.

Nelle sue tasche è stata trovata una chiave di un’autovettura, rintracciata poco dopo dai poliziotti nei pressi di un’area di servizio.

Il veicolo, privo di targa e copertura assicurativa, era incidentato, probabilmente a causa di un urto con una colonnina di benzina nell’area di servizio stessa.

Interrogato sulla presenza dell’auto in un luogo diverso da dove era stato fermato e sul possesso della targa prova e della chiave, l’uomo non ha saputo fornire spiegazioni, asserendo di non ricordare nulla.

Ulteriori accertamenti hanno rivelato che il veicolo era stato posto sotto sequestro dalla polizia in una città della Puglia nel 2022.

A causa del suo evidente stato di alterazione psicofisica, la polizia ha richiesto l’intervento del personale sanitario, che ha provveduto a trasportare l’uomo al locale ospedale per le cure del caso.