Home Sport Sport Macerata

Volley, big match Lube-Trento oggi a porte chiuse

0
CONDIVIDI

Big match in un Eurosuole Forum a porte chiuse (domenica ore 18, diretta Rai Sport) per la Cucine Lube Civitanova che riceve la visita dell’Itas Trentino, ormai vecchia conoscenza stagionale per i cucinieri, visto che si possono contare già 5 incontri tra campionato, Champions League e Coppa Italia per le due formazioni. Per i biancorossi appuntamento fondamentale in chiave classifica: una vittoria da tre punti sulla formazione trentina significherebbe continuare la marcia in vetta alla graduatoria, obiettivo principale della fase finale di Regular Season per gli uomini di Fefè De Giorgi. Dall’altra parte della rete l’Itas cercherà invece il primo successo stagionale contro i campioni d’Italia e di blindare il quarto posto in classifica.

Alla scoperta dell’avversario Itas Trentino

Angelo Lorenzetti dovrebbe partire ancora una volta dalla regia di Simone Giannelli in diagonale con Luca Vettori (con l’alternativa Djuric), al centro l’ex Davide Candellaro con il serbo Srecko Lisinac (fresco di rinnovo), in banda ballottaggio per due posti tra lo statunitense Aaron Russell, il serbo Uros Kovacevic e l’altro ex biancorosso, lo sloveno Klemen Cebulj. Il libero è Jenia Grebennikov.

Parla Osmany Juantorena (schiacciatore Cucine Lube Civitanova)

“Si gioca ancora una volta contro Trento, una squadra che conosciamo ormai quasi a memoria, dopo le tante sfide già disputate in questa stagione. Scendiamo in campo sicuramente con l’obiettivo dei tre punti, ci servono assolutamente per restare in vetta alla classifica e restare in piena corsa per il primo posto, fondamentale in ottica play off scudetto. Arriviamo a questa gara dopo la bella vittoria in Belgio, quindi fiducia al massimo e continuiamo a giocare con la stessa intensità fatta vedere in Champions League: sarà la chiave giusta per approcciare bene un big match come quello con Trento”.

Parla Simone Giannelli (palleggiatore Itas Trentino)

“Sappiamo bene quanto sia forte la Cucine Lube e quanti campioni abbia nel suo organico. È una squadra che abbiamo sfidato già diverse volte in questa stagione e ci ha sempre battuto. Non vogliamo però arrenderci e giocheremo al massimo per provare a riscattarci e a guadagnare punti importanti per la nostra classifica”.

Gli arbitri di Cucine Lube Civitanova – Itas Trentino

La decima giornata di ritorno sarà diretta da Simone Santi (PG) e Alessandro Cerra (BO).

Cucine Lube-Trento fa 73

Sfida numero 73 tra le due formazioni, Cucine Lube in vantaggio con 40 vittorie contro le 32 Itas. Quinto match della stagione tra biancorossi e trentini: finora 4 vittorie in altrettante gare per Juantorena e compagni (andata Regular Season, le 2 gare del girone di Champions League, la Semifinale di Coppa Italia).

Ben quattro gli ex in campo

Davide Candellaro a Civitanova dal 2016 al 2018; Klemen Cebulj a Civitanova dal 2015 al 2017; Jenia Grebennikov a Civitanova dal 2015 al 2018; Osmany Juantorena a Trento dal 2009 al 2013.

Giocatori a caccia di record

In Regular Season: Bruno Mossa De Rezende – 4 muri vincenti ai 100 (Cucine Lube Civitanova).

In carriera: Uros Kovacevic – 11 punti ai 2600 (Itas Trentino); Aaron Russell – 33 punti ai 1800 e – 5 attacchi vincenti ai 1500 (Itas Trentino); Simone Anzani – 4 battute vincenti alle 100 (Cucine Lube Civitanova).

Come seguire Cucine Lube Civitanova – Itas Trentino

Diretta Rai Sport con la telecronaca di Maurizio Colantoni.

Diretta Radio Arancia Network (anche su YouTube e Facebook di Radio Arancia, nonché su Arancia Television 210 digitale terrestre).

Aggiornamenti live anche sui profili ufficiali Lubevolley Instagram, Facebook e Twitter.

Replica televisiva lunedì alle ore 21 su Arancia Television (canale 210 digitale terrestre) con la telecronaca di Gianluca Pascucci.



Loading...