Home Sport Sport Macerata

Volley, De Giorgi (Lube): Vittoria fondamentale

0
CONDIVIDI

Le parole dei protagonisti del big match con Modena della Lube.

Bruno: “Oggi la battuta di Modena non ha funzionato al massimo aiutando molto la nostra ricezione. Abbiamo gestito bene i palloni in contrattacco contro una squadra molto forte col sistema muro-difesa. Siamo contenti perché Modena è la squadra più in forma del campionato e oggi siamo riusciti a limitarli facendo una partita di grandissima intensità. Continuiamo la scalata verso i primi due posti di Regular Season e la cosa più importante è la crescita della squadra. Ogni giorno è oro per noi, sia in allenamento che in partita, per accrescere il feeling della nuova squadra. Oggi siamo stati veramente tutti bravi. Un grandissimo pubblico che ci ha sostenuto in ogni momento. Un bellissimo spettacolo e quando si vince la soddisfazione è ancora più grande”.

Robertlandy Simon: “Abbiamo fatto una bella partita. Bene in contrattacco. La nostra battuta è entrata bene permettendo buone azioni di muro. Siamo riusciti a vincere i punti importanti soprattutto nelle parti finali dei set. Tre punti importanti, continuiamo sulla giusta strada per arrivare in forma alla prossima competizione, il Mondiale per Club. Giocare senza Osmany? Sapevamo sarebbe stato difficile ma Jiri è in ottima forma e ce lo ha dimostrato”.

Fefè De Giorgi: “L’assenza di Juantorena? Abbiamo trovato degli equilibri che stanno migliorando di partita in partita. Jiri è un buonissimo giocatore che ci dà tranquillità. Abbiamo messo grande pressione al servizio lavorando bene sulle loro palle alte. Abbiamo difeso, c’è stata buona intensità per tutta la gara. I tre punti conquistati oggi sono fondamentali contro una squadra forte che però ha faticato al servizio. Diamantini? Anche lui ha dimostrato di saper stare nel gruppo, quest’anno ci sarà occasione per tutti di essere utili”.



Loading...