Home Sport Sport Macerata

Volley, Lube a Santo Stefano di scena a Padova in Superlega

0
CONDIVIDI

Cucine Lube “settebellezze” al lavoro durante le feste in vista della trasferta di SuperLega Credem Banca alla Kioene Arena. Reduce da sette vittorie consecutive, tre in CEV Champions League e quattro in campionato, la formazione biancorossa a Natale viaggerà alla volta del Veneto per sfidare i padroni di casa della Pallavolo Padova il 26 dicembre, lunedì di Santo Stefano, nell’incontro valevole per la 2ª giornata di ritorno della Regular Season (ore 18 con live streaming Volleyballworld.tv e diretta Radio Arancia).

Un incontro significativo anche per la presenza numero 300 di Luciano De Cecco in Regular Season!

La Cucine Lube Civitanova attraversa un buon momento di forma e risultati. Oltre alle tre vittorie europee è arrivata la striscia positiva in campionato grazie ai due successi nelle trasferte a Piacenza e a Monza con Milano, seguiti dalle prove autoritarie tra le mura amiche contro Taranto e Siena. Due filotti valsi il primato nella Pool C di Champions League e il secondo posto in SuperLega. In attesa dei Quarti in gara unica della Del Monte® Coppa Italia in programma con l’Allianz Milano giovedì 29 dicembre (ore 20.30) all’Eurosuole Forum, i cucinieri, con quattro ex padovani nel roster, non possono sottovalutare il faccia a faccia contro i patavini per non ripetere lo scivolone patito nel match di andata.

I padroni di casa daranno il massimo per risollevare una classifica che non lascia tranquillità. Volpato e compagni sono decimi a 9 punti, in coabitazione con Taranto, che ha una vittoria in meno, e con 3 lunghezze di vantaggio su Siena.

Classifica SuperLega Credem Banca

Sir Safety Susa Perugia 36, Cucine Lube Civitanova 23, Valsa Group Modena 23, Itas Trentino 22, Gas Sales Bluenergy Piacenza 22, WithU Verona 19, Top Volley Cisterna 18, Allianz Milano 17, Vero Volley Monza 12, Pallavolo Padova 9, Gioiella Prisma Taranto 9, Emma Villas Aubay Siena 6.

L’ultima formazione della Pallavolo Padova

Caduta in 3 set a Modena nel 1° turno del girone di ritorno, la formazione patavina di Jacopo Cuttini è scesa in campo con Saitta al palleggio per il finalizzatore Petkovic, Desmet e Takahashi in banda, Crosato e Volpato al centro, Zenger libero. Nel terzo set sono partiti titolari Canella e Gardini. Nell’arco dell’incontro sono entrati anche Asparuhov, Guzzo e Zoppellari

Parla Mattia Gottardo (Cucine Lube Civitanova):

“Sarà emozionante tornare per la prima volta da avversario alla Kioene Arena. Una parte del mio cuore è a Padova. A volte sento gli ex compagni e seguo le loro partite nella speranza che si facciano valere. Sono sempre più convinto, però, di aver fatto la scelta giusta cogliendo la grande occasione che mi ha dato la Lube. Voglio migliorarmi ancora. Gli allenamenti di Blengini sono molto formativi. Si lavora bene e ora i risultati ci stanno premiando. Chi gioca meno dà comunque il massimo e si ricava i suoi momenti. In partita devo farmi trovare pronto e capitalizzare le chance. Anche quando mi capita di toccare un solo pallone il mio compito è aiutare i compagni, magari con una difesa o una ricezione. Non è sempre facile trovare la continuità, ma sia io che D’Amico lavoriamo per entrare in fasi significative mantenendo lucidità e sangue freddo. Vogliamo battere Padova e Milano per chiudere in bellezza il 2022!”.

Parla Jacopo Cuttini (allenatore Kioene Padova):

“La Lube è una corazzata del nostro campionato e sta attraversando un ottimo momento di forma, lo sappiamo, siamo pronti per affrontarli. All’andata siamo riusciti a sorprenderli, anche perché era l’inizio della stagione. Ora le cose sono cambiate, ma comunque noi siamo pronti e, come dico sempre ai ragazzi, non dobbiamo guardare in faccia nessuno. Siamo anche noi in un buon momento, speriamo che sia sufficiente per riuscire a competere”.

Gli arbitri del match

Stefano Caretti di Roma e Rossella Piana di Carpi (MO)

Incrocio numero 53

Le squadre si sono incontrate 52 volte: nel bilancio globale la Cucine Lube è avanti con 45 vittorie a 7.

Ex: Fabio Balaso a Padova dal 2012/13 al 2017/18, Mattia Bottolo a Padova dal 2019/20 al 2021/22, Enrico Diamantini a Padova nel 2015/16, Mattia Gottardo a Padova dal 2019/20 al 2021/22.

Giocatori a caccia di record

In Regular Season: Andrea Canella – 1 gara alle 100 giocate (Pallavolo Padova); Luciano De Cecco – 1 gara alle 300 giocate, Ivan Zaytsev – 1 ace ai 400 (Cucine Lube Civitanova).

In carriera: Davide Gardini – 5 punti ai 600 (Pallavolo Padova)

Come seguire la gara

Live tv streaming su volleyballworld.tv

Diretta Radio Arancia Network con la radiocronaca di Gianluca Pascucci. È possibile anche scaricare l’applicazione Radio TV Arancia & more per ascoltare la radiocronaca sul proprio dispositivo.

Aggiornamenti live anche sui profili ufficiali Lubevolley Instagram, Facebook e Twitter.

Sintesi televisiva martedì alle ore 21 su Arancia Television (canale 98 digitale terrestre), con replica mercoledì alle 14. È possibile anche scaricare l’applicazione Radio TV Arancia & more per vedere il canale tv sul proprio dispositivo.

 

 

 

 

 

Loading...