Home Sport Sport Macerata

Volley, Lube mondiale in campo contro Padova

0
CONDIVIDI

La Cucine Lube Civitanova torna in campo in SuperLega dopo la vittoria al Mondiale per Club e l’esordio vincente in Champions League: ancora un impegno in trasferta per Juantorena e compagni che domenica (ore 18.00, diretta Eleven Sports) sono di scena a Padovacontro la Kioene per il penultimo turno del girone di andata del massimo campionato. La squadra è già in Veneto dalla serata di venerdì (Ghafour si è unito al gruppo), rientrando direttamente dalla Repubblica Ceca, oggi si allenerà nell’impianto padovano: i biancorossi vanno a caccia della vittoria che garantirebbe la certezza di essere campioni d’inverno al giro di boa con una giornata di anticipo.

Alla scoperta dell’avversario Kioene Padova

La squadra di coach Baldovin si affida all’esperta regia dell’ex Dragan Travica in diagonale con i colpi dell’opposto cubano Hernandez. Al centro la giovane coppia italiano Polo-Volpato, mentre in banda c’è un altro ex, Luigi Randazzo (in alternativa il canadese Barnes), insieme al giapponese Ishikawa. Il libero è lo spagnolo Danani

Parla Osmany Juantorena (schiacciatore Cucine Lube Civitanova)

“Dopo la trasferta in Repubblica Ceca, non torniamo nemmeno a Civitanova ma andiamo direttamente a Padova per una nuova sfida lontano da casa, stavolta in campionato. Sappiamo che sarà tosta perché i nostri avversari vorranno dare il massimo di fronte al proprio pubblico, ma vogliamo ottenere una vittoria per raggiungere così aritmeticamente la vetta di Regular Season al giro di boa”.

Parla Ryley Barnes (schiacciatore Kioene Padova)

“Quella di domenica sarà sicuramente una partita difficile. La recente vittoria del titolo mondiale conferma le qualità di questa grandissima squadra, che arriverà qui galvanizzata e con la voglia di consolidare la prima posizione in classifica. Sappiamo di partire da sfavoriti, ma questa settimana ci stiamo allenando molto bene e vogliamo dare battaglia. Cercheremo di sfruttare il fattore Kioene Arena per farci trascinare dai nostri tifosi”.

Gli arbitri di Kioene Padova – Cucine Lube Civitanova

La dodicesima giornata di andata sarà diretta da Rossella Piana di Modena e Simone Santi di Perugia.

Sfida numero 46 con Padova

Ormai è una grande classica del massimo campionato, siamo infatti alla gara numero 46 tra Padova e Cucine Lube nella storia. Il bilancio sorride ai cucinieri con 39 vittorie contro le 6 dei veneti.

Quattro atleti ex di turno

Luigi Randazzo a Civitanova dal 2010 al 2013,e nel 2016-2017; Dragan Travica a Civitanova dal 2011 al 2013; Fabio Balaso a Padova dal 2012 al 2018; Enrico Diamantini a Padova nel 2015-2016.

Coach De Giorgi e il ds Cormio altri due ex del Padova

Curiosità, non ci saranno soltanto ex delle due squadre tuttora in attività in campo mercoledì. Il tecnico della Cucine Lube Civitanova, Fefè De Giorgi, nel corso della sua carriera di giocatore è stato palleggiatore del Padova dal 1990 al 1992. E l’attuale ds biancorosso Beppe Cormio, è stato team manager-addetto stampa della società patavina proprio in quegli anni.

Giocatori a caccia di record

In Regular Season: Luigi Randazzo – 1 battuta vincente alle 100 (Kioene Padova); Fernando Hernandez Ramos – 17 attacchi vincenti ai 1500 (Kioene Padova).

In carriera: Marco Volpato – 11 attacchi vincenti ai 1000 (Kioene Padova); Osmany Juantorena – 5 battute vincenti alle 500 (Cucine Lube Civitanova); Luigi Randazzo – 5 muri vincenti ai 100 (Kioene Padova); Dragan Travica – 5 punti ai 1000 (Kioene Padova); Simone Anzani – 6 punti ai 1800 e – 4 battute vincenti alle 100 (Cucine Lube Civitanova); Jiri Kovar – 8 punti ai 1700 (Cucine Lube Civitanova).

Come seguire Kioene Padova – Cucine Lube Civitanova

Diretta streaming Eleven Sports.

Diretta Radio Arancia Network con la radiocronaca di Gianluca Pascucci.

Aggiornamenti live anche sui profili ufficiali Lubevolley Instagram, Facebook e Twitter.

Replica televisiva lunedì alle ore 21 su Arancia Television (canale 210 digitale terrestre).



Loading...