Home Cronaca Cronaca Ancona

Ancona, ecuadoriano deferito per ubriachezza molesta

Nigeriano si chiude in bagno e non risponde più: arriva la Polizia
Una volante della polizia

I poliziotti della Questura, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, sono intervenuti nella tarda serata di ieri in piazza del Plebiscito ad Ancona dove veniva segnalato un uomo molesto.

I controlli effettuati sono svolti nell’ottica di contrastare e prevenire fenomeni di degrado e sono volti a verificare il rispetto e l’osservanza dell’ordinanza Comunale che sancisce la chiusura dei locali alle ore 2.00 ed il divieto, oltre quell’orario, di servire alcolici.
Attraverso la collaborazione anche con i gli addetti alla vigilanza presenti in quella piazza i poliziotti garantiscono la sicurezza di tutti i cittadini che si ritrovano nei locali lì presenti.
Ieri sera, intorno alle 22:00, un uomo in evidente stato di alterazione psicofisica, molesto e con evidenti difficoltà anche di deambulazione dovute al suo stato, è stato deferito ex art. 688 c.p. In particolare i poliziotti lo hanno identificato, si trattava di un uomo ecuadoriano sui 30 anni, con diversi precedenti.

Gli agenti dopo averlo deferito hanno richiesto l’intervento dei sanitari affinchè l’uomo ricevesse le cure del caso.