Home Cronaca Cronaca Macerata

A PORTO RECANATI MAGHREBINA 25 ENNE VIENE PICCHIATA SELVAGGIAMENTE DA UN CONNAZIONALE

0
CONDIVIDI

violenza-donnaMACERATA. 23 APR. A Porto Recanati una 25 enne di origine maghrebina, in regola con il permesso di soggiorno e con lavoro stabile, è stata brutalmente picchiata da un suo connazionale, per un tentativo di rapina.

Il fatto è avvenuto ieri mattina intorno alle 5 a Porto Recanati, nell’appartamento della ragazza che avrebbe aperto volontariamente all’uomo.

La ragazza, che sembra sia anche incinta è stata ricoverata in ospedale e ne avrà per almeno un mese.

Sul fatto indagano i carabinieri.



Loading...