Home Cronaca Cronaca Ancona

Dieci casi di meningite virale in provincia di Ancona

0
CONDIVIDI

Un picco di virus di meningite ha interessato il territorio marchigiano, specialmente la provincia di Ancona.

Lo rivela il dipartimento sulle malattie infettive che sta monitorando l’evolversi della situazione dopo i primi quattro episodi segnalati dal Pronto soccorso senigalliese a partire dalla fine di giugno. Si sono verificati in 9 giovani adulti tra i 22 e i 40 anni, residenti a Camerata Picena, Castelleone di Suasa, Chiaravalle, Cingoli, Ostra, Rosora e Senigallia e in una bambina di 8, ricoverati presso i reparti di neurologia di Jesi e Senigallia e presso il reparto di di malattie infettive agli Ospedali Riuniti di Ancona. Altri tre sono invece i casi di gastroenterite da enterovirus in bambini di età inferiore a 4 anni, ricoverati all’ospedale Salesi di Ancona



Loading...