Home Cronaca Cronaca Macerata

LA GDF CHIUDE A MACERATA UN CENTRO DI MASSAGGI GESTITO DA UNA CINESE

0
CONDIVIDI
prostituta_cinese

prostituta_cineseMACERATA.8 LUG. La Guardia di Finanza di Macerata, in un’operazione ribattezzata “Luci gialle”, ha posto sotto sequestro un centro massaggi gestito da una cinese.

Nel centro venivano effettuate prestazioni sessuali dietro il pagamento di un supplemento. Il centro era pubblicizzato sia su internet che tramite e depliant come luogo dove venivano effettuati “trattamenti rilassanti”.

I militari, sono stati insospettiti però, dal fatto che il centro riceveva esclusivamente uomini e perlopiù nelle ore serali e notturne.

Loading...