Home Cronaca Cronaca Ancona

Emesso un Foglio di Via Obbligatorio per un giovane russo

Due stranieri pericolosi condotti al CPR
La Questura di Ancona

Il Questore di Ancona ha emesso un Foglio di Via Obbligatorio a carico di un giovane di origine russa di circa 20 anni, su proposta del Comando Compagnia Carabinieri di Fabriano.

In particolare il soggetto, durante una delle serate dell’86° Festa dell’Uva a Cupramontana veniva deferito in stato di libertà per la violazione delle norme sulla disciplina per il controllo delle armi, delle munizioni e degli esplosivi in quanto, in luogo aperto pubblico, portava al seguito una barra cilindrica di metallo lunga 42 cm, riproducente uno “sfollagente”.

Inoltre, il soggetto, con precedenti giudiziari, si trovava in compagnia di numerosi giovani, anche minorenni, anche loro con precedenti, e versava in un’evidente stato di nervosismo durante il controllo effettuato dai Carabinieri quella sera.

La situazione aveva destato preoccupazione nei partecipanti alla festa, accortisi dell’oggetto trasportato dal soggetto.

Ritenuto per questi motivi persona socialmente pericolosa in quanto la sua condotta ha accresciuto il senso di insicurezza percepito dalla cittadinanza e da tutti i numerosi partecipanti all’evento, il Questore ha disposto il divieto per il giovane di far ritorno nel Comune di Cupramontana per un periodo di due anni.