Home Consumatori

Marche, l’Ordine degli Psicologi invita gli iscritti a vaccinarsi

0
CONDIVIDI
Marche, l'Ordine degli Psicologi invita gli iscritti a vaccinarsi

Campagna vaccinale anticovid: l’Ordine degli Psicologi invita gli iscritti. Atto di rispetto e responsabilità per 2700 psicologi marchigiani, dichiara la Presidentessa Katia Marilungo.

Con meno di 1000 dosi di vaccino anti-covid iniettate nelle Marche, l’Ordine degli Psicologi delle Marche invita i propri iscritti ad aderire alla campagna vaccinale per contrastare la diffusione del virus. “Dopo un anno di lutti e sofferenze possiamo iniziare a guardare al futuro con maggiore speranza grazie alla scienza, disciplina su cui si fonda la nostra professione, – dichiara la Presidentessa Katia Marilungo – quindi anche noi psicologi dobbiamo agire responsabilmente per assicurare la massima protezione per noi stessi e per i nostri pazienti”.

Se la campagna vaccinale per contrastare il virus procede a rilento in tutta Italia, nella nostra regione gli operatori del settore medico-sanitario che hanno ricevuto la prima dose del vaccino sono appena 983, pari all’11% delle dosi consegnate. Ad oggi sono oltre 12 mila le persone positive al Covid-19 nelle Marche: dei 547 pazienti ricoverati in ospedale, quasi 70 si trovano in terapia intensiva.

“Con il Vaccine Day del 27 dicembre è iniziata la campagna di vaccinazione nel nostro Paese e come Ordine degli Psicologi non intendiamo rimanere indifferenti – spiega la Presidentessa Katia Marilungo – per questo motivo abbiamo prontamente invitato tutti i nostri 2.700 iscritti a sottoporsi al vaccino, perché come Ordine crediamo che la vaccinazione sia una libera scelta, ma sia anche un atto di responsabilità e rispetto”.

E non è la prima volta che l’Ordine degli Psicologi interviene attivamente in materia ‘coronavirus’, avendo partecipato al Tavolo Gores insieme a Protezione Civile, ASUR ed Associazioni di Emergenza marchigiane durante le fasi salienti della diffusione del coronavirus: il 2020 si è concluso per l’Ordine degli Psicologi con l’ultimo briefing del Tavolo Gores lo scorso 30 dicembre.

Come tante altre professioni sanitarie, anche gli psicologi sono in prima linea nella lotta alla SARS-CoV-2 e ai suoi terribili effetti su corpo e psiche: “perciò siamo chiamati ad adottare, oltre a comportamenti responsabili, ogni strumento sicuro e testato che la scienza metta a disposizione per salvaguardare noi e tutti coloro con cui lavoriamo” spiega la Presidentessa Marilungo, che pochi giorni fa ha fornito agli iscritti il link per la prenotazione della prima dose vaccinale presso le strutture ASUR (https://www.asur.marche.it/web/portal/-/adesione-alla-campagna-di-vaccinazione-anti-sars-cov-2-covid19).

“A nome dell’Ordine degli Psicologi voglio esprimere solidarietà a tutto il personale medico ospedaliero con cui abbiamo interagito durante le fasi concitate della pandemia ed in particolar modo mi sento vicina a tutti coloro che, in queste terribile anno che ci siamo appena lasciati alle spalle, hanno perso la vita a causa del covid svolgendo la propria professione” ha concluso la Presidentessa Marilungo.



Loading...