Home Cronaca Cronaca Ancona

Peruviano colpisce le auto in sosta e urla per strada: denunciato

Colpisce le auto in sosta e urla per strada: denunciato
Un'auto della Polizia (immagine di repertorio)

Intorno alle ore 3:00 di questa notte, i poliziotti sono intervenuti ad Ancona nei pressi di via Mamiani a seguito di una segnalazione riguardante un soggetto che gridava lungo la strada mentre danneggiava le auto in sosta.

Giunti sul posto, i poliziotti hanno identificato l’uomo, un 23enne di origini peruviane. Alla vista della volante, l’uomo ha cercato di eludere il controllo svoltando rapidamente in una traversa, ma è stato fermato immediatamente.

L’uomo si presentava alterato, con alito vinoso, pupille dilatate e andatura barcollante. Durante il controllo, è risultato privo di documenti identificativi, e i poliziotti hanno accertato che il suo permesso di soggiorno era scaduto da mesi.

I residenti hanno riferito di essere stati svegliati dalle grida dell’uomo e di averlo visto colpire a pugni le vetture in sosta e aprire lo sportello di un furgone senza asportare nulla. Hanno anche segnalato che il soggetto aveva bussato insistentemente ai campanelli delle abitazioni e che, alla vista della volante, aveva tentato di dileguarsi.

Condotto presso gli uffici di via Gervasoni, l’uomo è stato invitato a regolarizzare la sua posizione sul territorio nazionale. Successivamente, è stato deferito per i reati di ubriachezza molesta e soggiorno illegale nel territorio dello Stato.

Nelle prossime ore, il Questore valuterà l’emissione di una misura di prevenzione a suo carico.