Home Cronaca Cronaca Pesaro-Urbino

Rissa in un parco pubblico a Cingoli, Daspo urbano per tre giovani

0
CONDIVIDI
velocità

DASPO urbano per 3 giovani residenti a Cingoli responsabili di una rissa avvenuta in un parco pubblico.

Continua l’attenzione della Questura di Macerata in relazione all’applicazione di provvedimenti connessi alle misure di prevenzione irrogate dal Questore a seguito delle segnalazioni da parte delle Forze di polizia della provincia

In tale contesto è stato irrogato il  Daspo urbano, misura di prevenzione, più nota come “daspo Willy”, dal nome del giovane willy Duarte, ucciso a Colleferro dopo una violenta rissa a settembre dello scorso anno, per 3 giovani residenti a Cingoli per una violenta rissa avvenuta in un parco pubblico la notte del 3 luglio nei pressi del bar Garden.

I provvedimenti emessi dal Questore Vincenzo Trombadore sulla base delle risultanze investigative ed informative della Stazione dei Carabinieri di Cingoli e dopo  l’istruttoria della Divisione anticrimine della questura, impediranno ai 3 giovani, per un intero anno, l’accesso e lo stazionamento, non solo alle aree urbane ove sono accaduti fatti, ma in particolar modo al bar garden e tutti vicini.

 

Loading...