Home Sport Sport Macerata

Volley, test domani tra Lube e Tonno Callipo

0
CONDIVIDI

La Lube testa lo stato di forma con la Tonno Callipo: in campo giovedì (ore 17.30) e venerdì (ore 18) all’Eurosuole Forum.

Prove generali di Regular Season all’Eurosuole Forum di Civitanova Marche per la Cucine Lube. In arrivo un doppio allenamento congiunto a porte chiuse con la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia di Valerio Baldovin, squadra che nella stagione 2020/21, prima del ritorno di Gianlorenzo Blengini sulla panchina biancorossa, è stata capace di espugnare il palas marchigiano per 3-1 e di ripetersi in rimonta al tie break sul campo del PalaMaiata. Le due squadre si confronteranno domani, giovedì 30 settembre alle 17.30, e venerdì 1 ottobre alle 18.

Gabi Garcia e Ricardo Lucarelli si stanno ambientando bene. In questa sesta settimana di preparazione la Lube può contare anche sui nazionali Simone Anzani e Fabio Balaso, che si sono aggregati in pianta stabile al gruppo dopo la vittoria del trofeo continentale in azzurro e dopo una parentesi a mezzo servizio per recuperare le energie. A rinforzare i ranghi biancorossi, quindi, il centrale che nella passata Regular Season ha siglato il maggior numero di muri vincenti e il libero più votato dagli appassionati di tutto il mondo come top del ruolo agli Europei.

Qualche notizia sulla Tonno Callipo

La società calabrese ha attuato una massiccia campagna di rafforzamento in fase di mercato ingaggiando due atleti con un passato alla Lube, Candellaro e Partenio, la stella nipponica Nishida, gli esperti brasiliani Mauricio, Flavio e Douglas, il transalpino Basic, il finalizzatore Bisi, il promettente Russo e il giovanissimo Nicotra. Confermati Gargiulo, Rizzo e Saitta.

Il centrale biancorosso Enrico Diamantini ha murato con la maglia di Vibo nella stagione 2016/17, mentre Daniele Sottile ha palleggiato per la Callipo nel biennio 2004/2005.

I due Club si sono affrontati varie volte anche in gare ufficiali. Sono 36 i faccia a faccia tra Campionato e Coppa Italia: 28 i successi dei cucinieri e 8 le vittorie degli avversari, di cui 3 strappate in terra marchigiana.

Loading...