Home Cronaca Cronaca Italia

INGV: terremoto nella zona di Foggia tra i 3.6 – 4.1 Mag

0
CONDIVIDI
Due forti scosse di terremoto nell’Ascolano da 4.1 e 3.6 ML, nessun danno
Un sismografo (immagine di repertorio)

Si tratta di una stima provvisoria dell’INGV

Un terremoto di magnitudo compreso tra 3.6 e 4.1 si è verificato pochi minuti fa, alle ore 00:19 IT del 18-11-2021, nella zona di zona di Foggia.

A rilevarlo l’INGV, Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

Aggiornamento

Dall’INCV arriva la conferma che si è trattato di un terremoto di magnitudo ML 3.8 è avvenuto in mare, nell’ Adriatico Centrale, alle 00:19:42 (UTC +01:00) ora italiana
con ipocentro con coordinate geografiche 42.559 di latitudine e 15.824 di longitudine ad una profondità di 10 km.

La scossa sismica è stata nettamente percepita in Puglia, ma anche in Campania.

La mappa INGV che evidenzia l’epicentro del terremoto.

L’evento sismico rilevato da INGV: http://terremoti.ingv.it/event/28926411

La mappa INGV che evidenzia l’epicentro del terremoto
Loading...