Home Cronaca Cronaca Pesaro-Urbino

LA GDF DI PESARO SCOPRE EVASIONE FISCALE DA 150 MILIONI DI EURO

0
CONDIVIDI

gdf_controlloPESARO. 21 MAR. La guardia di finanza di Pesaro ha scoperto un’evasione fiscale da 150 milioni di euro nel settore del mobile, gestita da un’organizzazione che faceva capo a un noto imprenditore locale.

Dieci le persone denunciate fra Pesaro e Salerno. I componenti attraverso una società di comodo con ramificazioni a San Marino e in Tunisia, simulavano un grosso giro d’affari con l’estero per acquistare materie prime in Italia senza pagare l’Iva.

Nell’operazione sono stati sequestrati beni per 20 milioni di euro.

Loading...