Home Cronaca Cronaca Pesaro-Urbino

TROVATO SULLA SPIAGGIA DI PESARO IL CORPO DI UN DISPERSO DEL MERCANTILE

0
CONDIVIDI
numana morto spiaggia

morto spiaggiaPESARO. 25 GEN. E’ stato rinvenuto sulla spiaggia di Pesaro il corpo di uno dei tre marittimi turchi dispersi dopo lo scontro fra la motonave turca Gokbel e il mercantile Lady Aziza, avvenuta lo scorso 28 dicembre scorso al largo di Ravenna.

Lo scorso 21 gennaio il cadavere di un altro marinaio, Ustun Zeynel, era stato recuperato a Fano.
Oggi sulla spiaggia sono state rinvenute le spoglie di Arslan Bayram, 55 anni, di nazionalità turca, cuoco di bordo del Gokbel.

A notare il corpo, poco dopo le otto del mattino, un ciclista che transitava nei pressi della pista ciclabile che costeggia la spiaggia. L’uomo ha chiamato il 113.

 

Il cadavere era in avanzato stato di decomposizione, ma Bayram aveva ancora i documenti in tasca, ed è stato così possibile identificarlo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here