Home Sport Sport Ascoli Piceno

Ascoli-Novara, Fiorin “Pagati cali di concentrazione”

0
CONDIVIDI
Fiorin

ASCOLI PICENO 10 SET.  Al termine della gara con il Novara è Mister Fiorin a commentare la prova dei bianconeri.

“Siamo partiti bene con i primi 25′ a gran ritmo, poi è normale avere un calo fisiologico dopo una partenza così, ma in futuro dovremo essere più bravi a gestirci. Oggi, al di là del risultato, abbiamo visto un Ascoli in crescita rispetto alla gara con la Pro Vercelli anche se è mancata un po’ di concretezza. Il secondo gol? Lanni era coperto e ha visto la palla all’ultimo, l’ha respinta, ma sulla ribattuta non ha potuto fare nulla. Oggi non mi sentirei di parlare di Ivan; intanto non sarebbe giusto per la prestazione che ha fornito la squadra e poi perché prima di quell’episodio ci sono state tante situazioni che non abbiamo sfruttato o sfavorevoli: tante volte siamo stati in area di rigore, ma poi un rimpallo, una spizzata  o una devizione hanno vanificato tutto. Non mi va neanche che passi per quello che si attacca agli episodi; oggi tutto il gruppo ha interpretato bene il primo tempo e nel secondo c’è stata una grande reazione. La prestazione è stata encomiabile, i ragazzi hanno dato tutto fino alla fine e i tifosi se ne sono resi conto. Andiamo avanti fiduciosi, oggi anche un pareggio poteva starci stretto. Dobbiamo lavorare sull’aspetto della finalizzazione così come nel prolungare il tempo dei 25′ iniziali e sulla gestione della gara”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here