Home Cronaca Cronaca Ancona

Best, Incontro Regione-Vertici Americani

0
CONDIVIDI
Best
Best
Best

ANCONA 3 DIC.  Il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli e l’assessore al Lavoro Loretta Bravi questa mattina hanno incontrato il presidente americano Jeff Mueller del gruppo Nortek, cui fa capo la Best di Cerreto d’Esi. Nel corso dell’incontro è stato fatto il punto sulla situazione dello stabilimento marchigiano della Best e sulle intenzioni dei vertici aziendali americani in merito al futuro del sito produttivo. Il Presidente Ceriscioli e l’Assessore Bravi hanno chiesto al presidente Mueller di spiegare le intenzioni del gruppo relativamente all’unico stabilimento in Italia (Best di Cerreto d’Esi) e di chiarire le strategie e gli investimenti futuri per sviluppare il sito produttivo italiano, al fine di garantire la continuità produttiva e i livelli occupazionali, nella prospettiva di agganciare la ripresa e incrementare volumi produttivi e posti di lavoro. Mueller ha ribadito la volontà non solo di mantenere lo stabilimento fabrianese, ma di investire (una parte degli investimenti è già avviata) su questo sito per diventare sempre più competitivi, accrescere gli sbocchi di mercato e, di conseguenza, far crescere l’azienda e i livelli occupazionali. Senza nascondere le difficoltà legate all’attuale fase di crisi e agli elevati costi di produzione italiani, Mueller ha precisato che per il gruppo Nortek le capacità e le competenze italiane sul design, sullo stile e anche la grande professionalità manifatturiera sono elementi su cui continuare a investire anche in futuro. Ceriscioli e Bravi hanno infine ricordato le opportunità legate ai bandi regionali, che potrebbero consentire all’azienda di accedere ai fondi europei, per l’ulteriore rafforzamento del sito di Cerreto d’Esi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here