Home Cronaca Cronaca Ancona

Confindustria, consegnati diplomi a giovani tecnici dell’ITS

0
CONDIVIDI
Confindustria

ANCONA 7 MAG. E’ stata una mattinata gioiosa  per una trentina di giovani tecnici che hanno concluso il biennio di alta formazione Its (Fondazione Istituto Tecnico Superiore di Recanati) e che hanno ricevuto i diplomi presso la sede di Confindustria. Erano presenti Claudio Schiavoni, presidente Confindustria Ancona, Mauro Guzzini, presidente Its, Stefano Zannini, vicepresidente Its, Claudio Pettinari, prorettore Unicam.

“L’Istituto Its avvicina i diplomati al mondo del lavoro – ha affermato Schiavoni- con i suoi corsi specializzati mira infatti a intercettare le nuove esigenze delle aziende sul fronte di nuove professioni sempre più richieste sul mercato”.
“Le imprese sono protagoniste in tutte le fasi del processo ITS, dalla governance agli indirizzi didattici fino all’assunzione – ha sottolineato Guzzini- anche se la disoccupazione giovanile è data al 40% c’è una carenza cronica di tecnici specializzati, capaci di progettare, produrre e vendere il Made in Italy anche in ambiti internazionali. Ecco perchè è fondamentale una formazione specializzata”.

La consegna dei diplomi è stata preceduta dagli interventi di Guzzini su «Convergenze parallele tra gli ITS e le Imprese», di Claudio Pettinari, prorettore Unicam su «Tecnologie e materiali innovativi», del vicepresidente Stefano Zannini su Industria 4.0, del direttore Cosmob Alessio Gnaccarini su «Innovazione e competitività per il settore dell’arredamento», di Elisabetta Corbucci di Anpal (Agenzia Nazionale Politiche Attive Lavoro) sui vantaggi per le Imprese che aderiscono agli ITS, di Mohamad El Mehtedi, docente Univpm su «Industria 4.0: opportunità e sfide per i giovani tecnici».

 

In platea erano presenti un centianio di studenti delle classi quinte degli istituti tecnici di Ancona, Recanati, Pesaro e Fano, che hanno anche assistito alle testimonianze da parte di ragazzi diplomati negli anni scorsi e già impiegati nel mondo del lavoro.
La Fondazione Its promuove percorsi formativi dedicati alle nuove tecnologie per il Made in Italy ed è un punto di riferimento per la formazione nelle Marche. A fronte di un percorso biennale di 1800 ore totali, almeno 900 sono dedicate all’attività di stage in Italia e all’estero e nel programma didattico sono previste anche attività extraregionali, workshop e visite a fiere di settore. I corsi coniugano teoria e pratica con docenze provenienti anche dal mondo professionale, per una formazione orientata al lavoro e in linea con le esigenze delle imprese. Il titolo di tecnico superiore rilasciato dai corsi ITS ha valenza nazionale ed è riconosciuto a livello europeo (5° livello EQF). I corsi sono a numero chiuso ed è possibile accedervi dopo il superamento di un test iniziale volto a verificare il possesso di alcuni requisiti di base.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here