Home Cronaca Cronaca Ancona

CULTURA E TERZA ETÀ, PRESENTATO IL PROGETTO TRANSPARENT BOUNDARIES

0
CONDIVIDI

trasparent-bonduaryANCONA. 11 APR. Anziani come risorsa e come valore nel segno della cultura, parafrasando lo slogan del Forum del 2011 organizzato dalla Regione Marche, nel quale era stata lanciato quel messaggio forte che vedeva nella cultura una leva di sviluppo e di crescita economica e sociale.
E per concretizzare questo messaggio, la Regione ha fatto e continua a fare appello anche alla vivacità e all’esperienza della terza età.

Il progetto europeo Transparent Boundaries, presentato questa mattina, curato dall’AMAT e sostenuto dall’assessorato regionale alla Cultura, in collaborazione con il Consorzio Marche Spettacolo, si inserisce pienamente in questo percorso.

“Crediamo – ha detto l’assessore Pietro Marcolini – nella capacità e nella ricchezza di competenze che possiede questa fascia della popolazione, così numerosa nella nostra regione. Gli anziani rappresentano un patrimonio prezioso, una risorsa importante per la società e per le giovani generazioni. Inoltre il numero crescente di persone anziane rende più importante che mai la promozione dell’invecchiamento attivo, che può consentire loro di restare più a lungo coinvolti nella società, di migliorare la propria qualità di vita e di contenere le tensioni per i sistemi di assistenza sanitaria e sociale”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here