Home Hi-Tech Hi-Tech Ancona

Eolo estende la banda larga anche alle Marche

0
CONDIVIDI
Eolo estende la banda larga anche alle Marche
Eolo estende la banda larga anche alle Marche
Eolo estende la banda larga anche alle Marche

ANCONA. 18 LUG. Connessione a 30 Mega per i cittadini e fino a 1 Giga per le imprese.

Eolo, rete wireless fissa indipendente in Italia, estende la copertura della banda ultralarga nelle Marche: i comuni che possono già usufruire della rete Eolo sono oltre 200.

Con la sua capillarità, la tecnologia FWA realizzata da Eolo raggiunge anche le zone più impervie e isolate: non solo le grandi città ma anche piccoli i paesi, in mare e in montagna, potranno connettersi a internet ad una velocità mai offerta prima da alcun operatore.

 

Eolo permetterà, in questo modo, a cittadini, imprese, scuole, amministrazioni di usufruire dell’accesso a una rete ultra veloce sfruttandone le potenzialità per la crescita industriale, commerciale e sociale del territorio.

Tutto questo grazie agli investimenti della società che ha messo a punto la tecnologia EOLOwave – quattro volte più efficiente dell’HiperLAN2 e due volte più efficiente del WiMAX e dell’LTE – e grazie alla vittoria dei bandi emessi da MISE/Infratel  per lo sviluppo dell’infrastruttura a banda ultra larga italiana.

“Eolo è un’azienda italiana fortemente impegnata nel superamento del digital divide che da sempre affligge le cosiddette aree difficili del Paese – dichiara Luca Spada, Presidente e fondatore di Eolo SpA – e la nostra progressiva espansione in una regione come le Marche, caratterizzata da territori che rendono difficile la copertura internet, costituisce un risultato importante per l’azienda, che conferma l’impegno ad espandere l’infrastruttura digitale affinché l’Italia non rappresenti ancora il fanalino di coda nelle classifiche di diffusione europee”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here