Home Cronaca Cronaca Ancona

Inseguimento all’americana nelle strade di Ancona

0
CONDIVIDI
Polizia

ANCONA 13 SET.  Inseguimento all’americana” sulle strade di Ancona

E’ accaduto questa mattina quando, verso le 10.00, una pattuglia della Polizia Stradale di Ancona, impegnata per i servizi di controllo veicolare, ha intimato l’alt ad un’autovettura utilitaria che percorreva la strada statale 76 all’altezza di Chiaravalle.

L’uomo al volante invece di arrestare la marcia, tirava dritto a forte velocità fino ad imboccare la strada statale 16 in direzione Ancona.

 

Inseguito a sirene spiegate dalla Polizia, l’uomo percorreva pericolosamente alcuni tratti della statale in contromano rischiando più volte di collidere contro gli ignari automobilisti che giungevano nell’altra corsia; poi svolta repentina all’uscita di Pontelungo e verso il centro città.

Tutti gli equipaggi delle Volanti convogliavano lungo le vie di fuga per bloccare la folle corsa dell’uomo che, in Via della Montagnola veniva fermato.

Una volta bloccato l’uomo, la cui patente era stata già revocata, continuava nell’atteggiamento aggressivo nei confronti degli operatori di Polizia che tentava di aggredire con calci e pugni.

All’interno della sua autovettura gli Agenti rinvenivano e sequestravano due coltelli d’argenteria.

M. E, 43 anni, residente in provincia e con precedenti di polizia per reati contro la persona, è stato arrestato per Violenza e Resistenza a P.U. e denunciato per guida senza patente e porto di oggetti atti ad offendere, nonché sanzionato per una serie di violazioni al Codice della Strada dall’alt della Polizia alla guida contromano, alta velocità ecc..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here