Home Hi-Tech

IPHONE 6, IL PREZZO LIEVITA A 1000 EURO: ED E’ GIA’ POLEMICA

1
CONDIVIDI

iphone6ANCONA 26 AGO. Si avvicina settembre e con l’autunno la presentazione di quello che dovrebbe essere il nuovo Iphone, quello della sesta generazione. E sono così partite le prime indiscrezioni sulle caratteristiche del nuovo melafonino.
Quella che colpisce di più è un sensibile aumento del costo, visto che il nuovo modello da 5,5 pollici con capacità di 64 gb potrebbe sfiorare la fatidica soglia dei 1.000 euro. E subito si sono scatenate le polemiche per una cifra del genere in tempo di crisi globale.
Inoltre la concorrenza è ormai sempre più agguerrita: l’ultimo Samsung Galaxy, si trova a 5-600 euro; l’Htc One M8 costa circa 700 euro (ma su Amazon si trova a circa 500); il Nokia Lumia 930 parte da 599 euro e infine il Nexus 5 costa 349. Per non parlare dell’offerta interna di Apple con Ipad Retina e MacBook Air che hanno costi quasi più contenuti dell’iphone.
Insomma, ancora prima di vedere la luce il nuovo nato della Mela più famosa del mondo suscita già polemiche tra gli appassionati di tecnologie.

F.C.

1 COMMENT

  1. Ciao F.C., vorrei farti una domanda. Ma chi è che polemizza?? Nel senso che i prodotti Apple da sempre “sono costosi” (computer, monitor, accessori, ecc.) ed appunto per questo la gente dovrebbe conoscere il marchio. Mi spiego meglio, se decido di vestirmi Prada o Gucci so che andrò a spendere molti soldi e che avrò un capo d’alta moda, viceversa se mi rivolgo a OVS so che posso lo stesso contare su una certa qualità e so anche che il prezzo è decisamente basso. Un utente che decide di comprare Apple non ti dirà mai che costa troppo, ne è consapevole, solo le persone che comprano altri marchi puntano il dito e dicono che il prezzo è folle, io personalmente è da un anno che metto via 50 euro al mese, ho fatto la brava formichina, ed ora ho quasi mille euro per comprarmi la versione 4.7 pollici da 64 gb. Ma è una scelta privata. Poi ad oggi ci sono mille tariffe per prenderlo a 20-30 euro al mese, quindi la gente lo comprerà lo stesso, altrimenti può lasciarlo sul bancone, insomma, nessuno obbliga nessuno a comprare nulla, non è una tassa per la quale dobbiamo svenarci, iPhone è un device eccellente, che fa moltissime cose, ottimo nella sua costruzione e quasi banale per la sua facilità d’uso a differenza di altri, tutto qua. E poi, ci sono almeno altri 40 modelli di altre case produttrici che fanno più cose e costano la metà, quindi, ognuno scelga.
    Buona giornata 🙂

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here